Festival 2017

MILANO MONTAGNA FESTIVAL 2017

MILANO MONTAGNA FESTIVAL 2017

20-21 ottobre | Guest, film e design alla Fondazione Feltrinelli

22 ottobre | Action Sport by BeOut. Milano outdoor per tutti al Parco Lambro, h 10-15

23 ottobre | Ridefinire l’impossibile con Adam Ondra Santeria Social Club, con festa e dj set

Dedicato a Donne, ribelli, montagne, il festival sarà un’occasione per conoscere storie di donne e uomini che hanno sfidato le grandi montagne, spostato le soglie delle proprie discipline e per un viaggio nelle montagne ribelli, simboli di resistenza e resilienza.

In questa edizione:

  • Atleti internazionali come Adam Ondra, Anna Torretta, Nadine Wallner, Markus Eder, Jérémie Heitz, Julien Regnier ed Eleonora  “Lola” Delnevo.
  • Film in anteprima internazionale e retrospettive con le  eleganti, supersoniche e visionarie linee di discesa di Drop Everything, La Liste in director’s cut, This is Home, Evolution of Dreams e tanti altri.
  • Libri, natura e storia con il prof. Michele Freppaz e Montagne sentinelle del cambiamento climatico: l’importanza della ricerca ecologica a lungo termine, Enrico Camanni con il libro Alpi ribelli, Alessandro Gogna che presenterà gli scalatori ribelli del movimento del Nuovo Mattino, le fotografie evocative di Alberto Bregani, il libro dedicato a Giorgio Bertone di Guido Andruetto, un approfondimento storico con Caporetto andata e ritorno di Paolo Paci.

INGRESSO LIBERO. L’ACCESSO IN SALA AVVIENE IN ORDINE DI ARRIVO E FINO AD ESAURIMENTO POSTI.

ATLETI E GUEST

Adam Ondra [in foto – ph. credits Pavel Blažek Archivio Montura], Anna Torretta, Julien Regnier, Nadine Wallner, Marcus Eder e Eleonora “Lola” Delnevo, Javi Dominguez.
Libri, scienza e storia con Guido Andruetto, Alberto Bregani, Enrico Camanni,  Michele Freppaz, Alessandro Gogna e tanti altri.

FILM

Immagini emozionanti della montagna con film in anteprima internazionale come le eleganti supersoniche e visionarie linee di discesa ritratte nel nuovo film di Markus Eder Drop Everything in director’s cut e vedremo in anteprima >This is home del Faction collective, i nuovi film di Damiano Levati dedicati a Ansjorg Hauer e Anton Krupicka, Finding Fontinalis prodotto da Patagonia, Evolution ofDreams sulle sciatrici Eva Walkner e Jackie Paaso e tanti altri.

ACTION SPORT by BeOut

Il festival arriva anche nei parchi di Milano: domenica 22 ottobre sarà un’occasione per praticare action sport (slackline, skateboard, rugby, tai chi, nordic walking) insieme a istruttori specializzati. La giornata è la prima delle 8 domeniche outdoor di BeOut, un progetto pensato per promuove benessere e outdoor in città per tutti, unendo l’action sport con la vocazione per l’inclusione sociale.

Appuntamento al Parco Lambro – Skatepark insieme a Sbanda Brianza, Slackline Italia, CUS Milano Rugby, AIK e Milano Nordic Walking.

Questa domenica rappresenta la prima delle 8 domeniche promosse dal sister projectBeOut. Milano outdoor per tutti: un progetto territoriale, ideato insieme alla Comunità Oklahoma Onlus (che accoglie minori non accompagnati) e alla Cooperativa Sociale Stella Polare Onlus (che si occupa di persone con disabilità fisica e cognitiva) con il contributo di Fondazione Cariplo, che promuove benessere e outdoor in città per tutti, unendo l’action sport con la vocazione per l’inclusione sociale attraverso 8 domeniche di sport con focus anche sulla disabilità.

CONCORSI INTERNAZIONALI PER GIOVANI TALENTI: DESIGN E FILM

Milano Montagna Festival è anche design, innovazione e giovani talenti con il concorso Milano Montagna Vibram Factory. Un’esposizione di progetti di giovani talenti internazionali dedicata al design di attrezzature sportive per la persona e la comunità. I progetti selezionati saranno premiati da una giuria d’eccezione con Alberto Meda presidente. Il concorso è organizzato fin dalla prima edizione con Vibram.

 

Grazie a Milano Montagna Video Awards, vi presentiamo anche una rassegna internazionale di cortometraggi realizzati da giovani filmmaker indipendenti dedicata alla montagna a 360° I video selezionati saranno premiati da una giuria con Guido Perrini presidente.

I NOSTRI PARTNER

Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici per la visualizzazione dei contenuti social
più info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi