Franco Faggiani

ANNO FESTIVAL
2015
profilo

Romano, trapiantato a Milano, nomade per vocazione. Insomma, trovarlo non è facile. Scrive romanzi e articoli, gira ancora con una macchina fotografica Leica, i quadernetti per gli appunti e la stilografica con relativa scorta di inchiostro. Per lui il computer è semplicemente “una macchina da scrivere un po’ più evoluta”.
Si è occupato di economia, agricoltura, sport, turismo. E’ stato nei posti caldi del mondo come reporter ma adesso preferisce il caldo delle cucine e il fresco delle cantine. Da qualche anno, infatti, scrive e naviga nel delizioso mare dell’enogastronomia. Per quel che mangia e beve dovrebbe pesare almeno duecento chili. Per fortuna si dedica alla corsa in montagna, allo sci da fondo, ai lunghi trekking.

 

X
Secured By miniOrange